Italian

Caccia all'uomo

(1990) Italia Uno Caccia all'uomo

Caccia all'uomo era un programma ideato,diretto,condotto e prodotto da Jocelyn nel 1990,per ItaliaUno.
In questa trasmissione dinamica e tutta giocata sull'azione e il movimento, il concorrente veniva portato in una città a lui sconosciuta in cui doveva  rintracciare un personaggio misterioso  nel giro di soli 40 minuti,spostandosi telefonicamente e fisicamente,a bordo della lussuosa Daimler guidata da Jocelyn,  in giro per diverse città italiane.
Per dare il via alla caccia all'uomo, Jocelyn forniva una foto  della “preda”e qualche dettaglio utile.
La persona misteriosa era conosciuta dai suoi concittadini per particolari meriti e ,in ogni caso,vinceva un premio da 5 milioni destinato a sostenere un' attività benefica o socialmente utile.
Durante il gioco il concorrente poteva comprare una o più buste di diverso valore,che contenevano dettagli utili per la ricerca,ma diminuivano il montepremi.
Da casa era possibile seguire ogni fase della ricerca grazie all'utilizzo di più telecamere,alcune delle quali, posizionate su una jeep,  consentivano di essere aggiornati circa la posizione del personaggio da rintracciare. Fornivano inoltre  uno sguardo panoramico sui centri storici.

Edizione:1990
Puntate: 11 (dal 9 ottobre 1990)
Conduttore:Jocelyn
Autori:Jocelyn
Regia:Jocelyn